Il nostro network: Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels e Alloggi
Lunedì 27 Aprile 2015
Italiano English

Biblioteca del Comune e dell'Accademia Etrusca

Email this page | Printable

La storia della costituzione e dello sviluppo della Biblioteca del Comune e dell'Accademia Etrusca di Cortona si confonde con quella dell'Accademia Etrusca. Questa, nasce nel 1726 su iniziativa di eruditi e studiosi locali con lo scopo di "diffondere la cultura mediante la compra di libri di erudizione e scienza", nel 1727 c'è il riconoscimento ufficiale da parte del Granduca, quindi la stipula di una convenzione con il Comune per líistituzione della Biblioteca, avente sede in Palazzo Casali.

Negli anni a seguire all'Accademia aderiranno studiosi di fama internazionale come Charles Montesquieu, Voltaire, Johann J. Winckelmann, Antonio Muratori, Scipione Maffei; notevole, poi, sarà l'attività culturale dell'associazione, con la fondazione del Museo e la pubblicazione di opere di notevole spessore ed interesse storico, come I saggi di dissertazione accademiche, il Museum cortonense, il periodico Polimnia, e, attualmente l'Annuario.

Di pari passo cresce e si sviluppa la Biblioteca che, grazie alla munificenza di singoli donatori ed alle soppressioni operate dalle leggi napoleoniche, acquisisce opere e manoscritti di fondamentale importanza per la cultura, come il famosissimo laudario cortonese (sec. XIII), o il bel manoscritto dei primi anni del sec. XIV della Divina commedia di Dante. Attualmente il patrimonio della Biblioteca è così costituito:

manoscritti membranacei 128
manoscritti cartacei 578
incunaboli 118
pergamene sciolte 756
edizioni sec. XVI 1.047
edizioni secc. XVII-XVIII 9.652
tesi di laurea a stampa e dissertazioni di varie universitý tedesche dei secc. XVIII-XVIII 8.000
fondi chiusi (donazioni) (sec. XIX-XX) 35.676
fondo di storia locale 6.000
fondo corrente  16.000
periodici 310

Il materiale è quasi completamente catalogato e in gran parte i cataloghi sono su supporto magnetico nel software CDS/ISIS.

L'orario di apertura al pubblico della Biblioteca è: tutti i giorni, escluso il Sabato ed i festivi, dalle ore 9.00 alle ore 12.00, dalle ore 15.00 alle 18.45. Dal 1 al 15 agosto la Biblioteca rimane chiusa.

Il materiale manoscritto è interamente microfilmato ed a disposizione del pubblico, pertanto la consultazione diretta degli originali è soggetta a restrizioni e viene consentita solo su prenotazione. Altre limitazioni sono previste per la consultazione del materiale raro e di pregio. Senza restrizioni è la consultazione e il prestito del materiale corrente, sul quale si effettuano anche prestiti interbibliotecari. La Biblioteca svolge su richiesta un servizio di microfilmatura.

ULTERIORI INFORMAZIONI
Biblioteca del Comune e dell'Accademia Etrusca
Palazzo Casali 52044 Cortona - Tel. 0575 637236 Fax 0575 6047444
Sito web: http://www.dba.it/cortona/ email: e.venturi@comune.cortona.ar.it


[informazioni tratte dal sito "www.dba.it/cortona"]
 

Up

  Personaggi illustri
Silvio Passerini (1469-1529) 
Santa Margherita (1247-1297) 
Luca Signorelli (144?-1523) 
Pietro Berrettini (1596-1669) 
Gino Severini (1883-1966) 
Frate Elia 
Altri Cortonesi famosi 

  cosa Fare & Vedere
Escursione ad Arezzo ... tra storia, arte orafa ed antiquariato. 
Itinerario archeologico 

  Lago Trasimeno
La Storia & il Lago Trasimeno 
Parco del Lago Trasimeno 
Ristoranti sul Lago Trasimeno 
Alloggiare sul Lago Trasimeno 
Spiagge sul Lago Trasimeno 
Porti turistici sul Lago Trasimeno 
Mappa del Lago Trasimeno 
Le isole - escursioni sui battelli 

  Speciale - Fuori città
Cofanetti Regalo e Idee per viaggiare 
Cerco casa in Umbria 
Dormire ad Arezzo, città orafa e dell'antiquariato 
Pierle ed il suo Castello 
La Val di Chiana aretina 


  Shopping
Segnala un'Attività 

  Prodotti tipici & Artigianato
Segnala un'Attività